Radioscopia Tomografia

RADIOSCOPIA TOMOGRAFIA

La RADIOSCOPIA industriale e la CT, Computed Tomography ossia TOMOGRAFIA computerizzata, hanno acquistato valore primario in diversi settori industriali e presto verrà applicata anche ai restanti. La Tomografia, come anche la Radioscopia, possono essere utilizzati nei settori aerospaziali, medicali, militari fino ad arrivare al più comune automotive e classico settore industriale, per la verifica di componenti di plastica,  materiali metallici, componenti elettronici, nei settori aerospaziali, medicali, militari fino ad arrivare al più comune automotive e classico settore industriale, per determinare errori di processo o altro, verificare campionature o interi lotti.

L’applicazione di questo metodo di ispezione ha infinite potenzialità su infiniti settori, per cui per ogni nuovo processo/metodo produttivo è possibile avvalersi di controlli radioscopici, o tomografici, per definirne la qualità e perfezionare il risultato, al fine di ottimizzarne i costi.

 

 

La RADIOSCOPIA è un servizio di ispezione a raggi X bidimensionale che prevede l’acquisizione di immagini 2D in modalità live, cioè in tempo reale, mentre l’oggetto viene ispezionato tramite il monitor. Il fascio di raggi X attraversa il pezzo da controllare, i fotoni vengono letti e convertiti dal pannello digitale in un’immagine digitale visualizzata su monitor. Tramite il software si possono estrapolare immagini singole o video di ciò che viene visualizzato a schermo.

Uno dei vantaggi della radioscopia, secondo quanto sopra scritto, è la possibilità di posizionare il pezzo in tempo reale nella miglior angolazione e posizione possibile, ottenendo quindi a schermo la migliore immagine significativa di ciò che si vuole evidenziare, e potenzialmente memorizzare centinaia di foto e video durante l’ispezione.

La TOMOGRAFIA computerizzata è metodo di controllo che consente di avere risultati tridimensionali. L’oggetto da controllare, mentre viene irraggiato dal fascio a raggi X e mentre il pannello produce l’immagine radiografica, viene fatto ruotare di 360 gradi. Ad intervalli angolari fissi il pannello memorizza le singole immagini che poi saranno processate e montate, ottenendo quindi un’immagine o modello 3D radiografico, ossia un solido. Questo modello 3D poi, sempre tramite il software, può essere tagliato in qualsiasi direzione e verso, mostrando a schermo la sezione ottenuta, per la rilevazione delle imperfezioni all’interno del materiale.

I benefici della tomografia ci permettono di ottenere sezioni del pezzo per analisi delle imperfezioni, o dimensionale, senza ridurlo realmente.

Le limitazioni riguardano invece densità, dimensioni, geometria e forma del materiale ispezionato: oggetti di grandi dimensioni, parti in materiali ad alta densità, o parti con dimensioni molto importanti, possono essere difficili da scansionare in tomografia e possono fornire risultati marginali.

SETTORI INDUSTRIALI

In Fonderia l’imperfezione tipo è la porosità, sia essa intesa come singola, diffusa o dovuta a ritiri del materiale. La radiografia industriale comune è in grado di riscontrarne la presenza ma non è in grado di estrarre volumi e numeri reali. La tomografia computerizzata non solo è in grado di fornire una analisi quantitativa delle imperfezioni, ma è in grado anche di fornire informazioni riguardo a dimensioni sia esterne che interne del getto.

        

Usi comuni: qualità delle fusioni, metrologia, pezzi campioni, analisi sugli spessori di parete, ricerca materiale estraneo, porosità e imperfezioni.

Prerogativa dell’industria automobilistica è l’ottimizzazione dei costi, tenendo presente che un particolare difettoso può portare ad un grosso danno sia economico che d’immagine. Leghe leggere e margini di sicurezza minimi portano di conseguenza ad elevati livelli di standard qualitativi. La radioscopia e la tomografia computerizzata permettono alle aziende di ottenere informazioni preziosissime per la messa a punto di progetti ad alto rischio, come precedentemente descritto, causa standard elevati ed altissime numerosità. La perfetta sinergia fra i due sistemi di controllo, tomografia e radioscopia, permette di analizzare con grande precisione le campionature, ottimizzare i processi, e portare avanti controlli mirati sulla produzione per mantenere la qualità produttiva. La tomografia, sfruttata nella fase iniziale dei processi, permette anche di rilevare dimensioni interne ed esterne dei getti, per poterle comparare direttamente al modello 3D teorico del pezzo, ed ottenere una corretta analisi metrologica. La tomografia viene anche sfruttata per valutare le azioni di causa-effetto nelle modifiche attuate nel processo di fusione del campione stesso.

        

Uso comune: screening del prodotto, metrologia, controllo qualità, analisi della porosità, sviluppo del processo.

Il prodotti ottenuti per iniezione possono mostrare anomalie molto simili a quelle che si trovano nei getti, la rilevazione e analisi degli stessi viene quindi portata avanti nella medesima maniera. In questa situazione siamo però meno sensibili a problemi di densità e spessore a favore di sensibilità del controllo.

                          

Usi comuni: qualità delle fusioni, metrologia, pezzi campioni, analisi sugli spessori di parete, ricerca materiale estraneo,porosità e imperfezioni.

La progettazione in campo militare, oggi, richiede prodotti e processi della massima qualità senza tolleranza di errore. I metodi di radiografia digitale (DR) e di tomografia computerizzata (CT) sono impiegati su una vasta gamma di dispositivi e componenti.

In campo aerospaziale e aeronautico i livelli di produzione richiesti sono altissimi, nessun margine di errore viene tollerato per avere la massima affidabilità del prodotto. In passato i controlli radiografici digitali erano essenziali per monitore la produzione nelle sue diverse fasi. Oggi con l’uso della radioscopia e della tomografia computerizzata vengono sviluppati, monitorati e migliorati i processi produttivi e i prodotti ottenuti, relativi a questo mercato.

Copyright © STC CONTROLLI All rights reserved.
error: Il contenuto è protetto da Copyright !!